Il maxi Yacht Merit Cup


Imap
Merit Cup
1989/1990
Italia-Gran Bretagna-Uruguay-Australia-Nuova

Servizi attivati

Strategia e coordinamento
Media relations
Sport Marketing
Visual Design
Eventi
Produzioni di supporto

La Whitbread, oggi ribattezzata Volvo Ocean Race, è insieme alla Coppa America uno degli eventi velici sportivamente più prestigiosi e mediaticamente interessanti. Su barche di 18 metri circa, equipaggi di 15 persone corrono attorno al mondo a tappe.

ISM ha l’incarico di promuovre la partecipazione del Maxi Merit Cup alla regata, curandone l’ufficio stampa, gli eventi speciali e le PR. Per la prima volta un gruppo di giornalisti, viene portato nelle acque antistanti Capo Horn per assistere in diretta al passaggio delle barche.

Per la presentazione della prima collezione Merit Cup viene organizzata a Milano la “Notte della Vela” una maratona in diretta su Italia Uno condotta da Licia Colò e Ambrogio Fogar per seguire in diretta dagli antipodi, Auckland, Nuova Zelanda, la partenza della terza tappa della regata.

Compito di ISM anche quello di curare le produzioni video fotografiche e di realizzare tutti i materiali di supporto.

Dal 1987 al 1991 ISM Italia ha coordinato tutto il programma velico legato al marchio Merit Cup. Dall’organizzazione di due Campionati Mondiali F40, alla partecipazione del Maxi Merit alla regata Intorno al Mondo 89-90, a tre stagioni del circuito Merit Cup di Wind Surf.